Kossiga

Francesco Cossiga (foto Ansa-SS)

Francesco Cossiga (foto Ansa-SS)

«Maroni dovrebbe fare quel che feci io quand’ero ministro dell’Interni.
Gli universitari? Lasciarli fare.
Ritirare le forze di polizia dalle strade e dalle università,
infiltrare il movimento con agenti provocatori pronti a tutto,
e lasciare che per una decina di giorni i manifestanti devastino i negozi,
diano fuoco alle macchine e mettano a ferro e fuoco le città.
Dopo di che, forti del consenso popolare,
il suono delle sirene delle ambulanze dovrà sovrastare quello delle auto di polizia e carabinieri.
Le forze dell’ordine dovrebbero massacrare i manifestanti senza pietà e mandarli tutti in ospedale.
Non arrestarli, che tanto poi i magistrati li rimetterebbero subito in libertà,
ma picchiarli a sangue e picchiare a sangue anche quei docenti che li fomentano. Non quelli anziani, certo, ma le maestre ragazzine sì».

(Francesco Cossiga sul Quotidiano nazionale, 23-10-2008)

Annunci

6 Pensieri su &Idquo;Kossiga

  1. Mi ricordo quando su Cuore lo prendevano in giro, il “picconatore”. Mi era quasi simpatico, nella sua folle, tenera isteria.

    Non riesco nemmeno a capire che cazzo vuol dire una cosa del genere. Che diamine di Paese può generare, dare potere e sopportare cose del genere. Come cazzo è possibile. Qui siamo la livello di Pinochet, ma forse pure peggio. O cazzo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...