La terza via: Dio c’è, ma è sociopatico

dioC’è chi crede in un Dio buono e misericordioso, chi ha fede in un Creatore magari più severo ma comunque giusto, chi non crede affatto, e chi si riserva di prendere posizione data la scarsità di prove a carico delle diverse posizioni (questi, detti “agnostici”, sono alle volte considerati “atei” dai credenti, e “senza palle” dagli atei).
C’è poi chi pensa che Dio sia in realtà un gruppo di alieni,  o che sia la Madre Terra, o ancora chi ritiene che possa anche esistere un Dio o un qualche Principio Creatore, ma che comunque sia del tutto indifferente agli umani destini.

Forse proprio perché la versione “Dio buono e giusto” va violentemente per la maggiore, nessuno ha mai osato ipotizzare che Dio esista, ma che non sia per niente innamorato degli esseri umani. O magari che  gli stiano proprio sulle palle, gli uomini.

Lasciando perdere Bibbia e Corano, evidentemente poco oggettivi, e ripercorrendo la storia dell’umanità, pare che gli uomini si siano davvero dovuti fare un gran culo, per tirare avanti. Gli aiuti dal cielo sono curiosamente  finiti con l’ultima pagina dei Testi Sacri. Osservando anche solo distrattamente la realtà, pare davvero che gli esseri umani siano una forma di vita nel complesso piuttosto disgraziata. Esseri minuscoli e indifesi, alle prese con qualcosa di davvero più grande di loro.

I progressi umani, intesi come umanistici più che scientifici e tecnologici, hanno avuto nascita e vita difficile, e oggi arrancano e traballano di fronte al prolificare di ingiustizie, intolleranze, guerre, dittature. Le cose in fin dei conti sono sempre andate di merda, e oggi più che mai (di nuovo, lasciamo perdere un attimo Obama).

Chi crede in Dio solitamente identifica la sua opera nei (rari) avvenimenti positivi che sono accaduti o accadono (tralasciamo idiozie tipo profezie, stigmati e madonne che sanguinano), e che di solito sono abbastanza chiaramente opera dell’uomo. Ad esempio: il Nazismo era incarnazione del Male Assoluto, ma con l’aiuto di Dio (e delle bombe) i popoli liberi l’hanno fortunatamente sconfitto. Impossibile prendere in considerazione il contrario: Hitler era espressione di Dio, e fortunatamente l’uomo ha scacciato anche quella terribile insidia.

Pare impossibile, ma perché? In fondo, interpretare la storia umana come lotta costante dell’uomo contro una divinità avversa potrà anche apparire blasfemo ai credenti, ma dal punto di vista della logica e della credibilità razionale questa visione non ha più difetti di quella “del Dio buono”.

Certo: l’uomo crede in un Dio giusto perché credere in un Dio malvagio non avrebbe portato agli stessi vantaggi sociali, alla stessa possibilità di speranza individuale. Perché Dio è la proiezione di un uomo in cerca di giustizia, comprensione e aiuto, non di un nemico imbattibile. Ma questa spiegazione parte dal presupposto che Dio sia un’invenzione umana, che è plausibile, ma non dimostrabile.

Supponiamo invece che Dio esista, ma che sia malvagio. La sua opera nel mondo è da sempre diretta contro l’uomo, non a favore. La beffa è duplice: Dio ci odia, ma noi abbiamo bisogno di credere, e allora ci inventiamo un Dio buono da pregare e implorare e glorificare quando (apparentemente) ci da un mano. Mentre il Dio vero non vede l’ora di cancellarci dalla faccia della Terra.

Si obbietterà: ma un Dio malvagio e onnipotente avrebbe potuto spazzarci via da secoli, perché non l’ha fatto? Forse per lo stesso motivo per cui quello buono si rifiuta di schioccare le dita e restituirci l’eden. Chi lo sa? Le vie del signore sono infinite.

(Va bè, certo: la risposta, direte voi, è banale: nè il Dio buono nè quello cattivo possono cambiare le cose con un battito di ciglia semplicemente perchè non esisistono)

Dovendo proprio ammettere l’esistenza di Dio, l’ipotesi del dio cattivo mi pare davvero più appetibile e stimolante. E gratificante: restitutisce parecchia dignità alla sudata opera degli uomini giusti, quelli che crepano per un ideale o che semplicemente rispettano il prossimo, e gli danno una mano se ha bisogno: non sono servi di Dio, ma servi dell’uomo contro il Dio malvagio.

O servi dell’uomo, e basta. Che mi pare davvero la cosa più semplice e più intelligente. Come al solito, alla fine si scopre che tirare in ballo Dio non è che un’immensa perdita di tempo.

Annunci

11 Pensieri su &Idquo;La terza via: Dio c’è, ma è sociopatico

  1. è diffiile credere in qualcosa ke non si vede…
    l’immagine di Dio sembra essere un mistero nell’età contemporanea,
    anke per l’aiuto della tecnologia ke ha cambiato la visione del mondo!
    Dio esiste e Gesù esiste ed è il Cristo…
    come siano realmente , la loro essenza la loro immagine ,dove siano non lo sappiamo
    e l’unica cosa ke posso essere convinto di non sapere non è se esistono …
    ma è come è dio dove sta e cosa fa….
    potrei anke pensare ke Dio abbia creato tutto con la Tecnologia…
    ma cè un dettaglio ke può aiutare a credere nell’esistenza di Dio…
    il nemico number one , l’anticristo!
    accertare che satana esiste… accerta l’esistenza di un DIO BUONO!
    Gesù è nato non per portare la Pace …ma per portare la Spada!
    la giustizia divina in terra…il perdono dai peccati e l’esempio di vita.
    è normale ke non tutti credono …
    e chi crede obbitta anke, sono in poki a credere davvero in Dio!
    e poi sottolineo una cosa… ke a molti cattolici ankora deve entrare bene nel cervello
    riguardo l’apocalisse!
    si pensa ke la Paorla Apocalisse significhi “distruzione” o la si associa alla “fine dei tempi”
    e ke vengono condizionati e dicono ke l’Apocalisse si “La fine del mondo”!
    non è vero non deve venire la fine del mondo!
    Apocalisse significa letteralmente Rivelazione!
    è un procedimento in cui il mondo assiste alle opere di satana , che sarà a sua volta aiutato dagli stessi uomini, rivelare (svelare) la sua “identità” per poi essere sconfitto !
    quindi non crediate ke Dio voglia calncellare tutto con l’apocalisse…
    per niente .
    Apocalisse è la rivelazioone del male !
    Dio ama i suoi figli …sono i figli ke hanno rovinato l’immagine di Dio!

    • Se proprio dovessi credere in un D-o crederei nella ciclicità della natura in quanto è l’unica cosa che ho scoperto da solo invece di altre religioni che credono in un D-o solo perchè gli è stato raccontato dai genitori o chi per loro.
      Poi scusate ma vi siete mai chiesti perchè al mondo ci sono infinità di religioni diverse ognuno con la propria teoria tradizioni e cultura diversa? Perchè dovrebbe essercene una giusta quindi tutti gli altri possono essere eretici e bruciare al rogo?
      Io non dico di abiurare in D-o ,che oramai è troppo presente nella tradizione sociale occidentale, ma quantomeno usare il cervello (che il tuo D-o ti ha fornito) e chiamare cristo o chi per lui solamente D-o quindi non credere di essere superiore a chi consideri eretico ma accettarlo come a un tuo pari. Altrimenti andresti contro la tua stessa regola che ti vieta di paragonarti al signore.

  2. come è brutto leggere queste cose..io posso dire ke Dio è amore,sapete xkè?xkè l’ho sperimentato nella mia vita!nessuno mi ha inculcato nulla nella testa,io parlo per esperienza reale ke ho fatta con Dio.sapete xkè Dio nn ci distrugge?lo potrebbe fare xkè nn meritiamo la vita dopo tutto quello ke facciamo..ma non lo fa xkè siamo sue creature,ci ha creati x avere una comunione con Lui;il Signore ci ama e ci ama di un amore indescrivibile,altrimenti non avrebbe mandato Gesù a morire x noi.sulla Bibbia chè è la Parola di Dio sta scritto ke “Dio ha tanto amato il mondo che ha dato il suo unigenito Figlio,affinchè chiunque crede in lui nn perisca ma abbia vita eterna”.uno potrebbe pensare e dire:”ma se Dio ci ama allora xkè io soffro?xkè intorno a me ci sono mille problemi?”e tante altre cose….beh..io posso dire ke se vai da Gesù troverai tutto ciò ke il tuo cuore desidera:la pace,la gioia,la serenità e altre cose ke vanno al di là della ricchezza materiale.io posso dire che la mia vita non aveva senso,era vuota,andavo in discoteche e facevo tante cose x appagare il mio cuore.si,ci sono tante cose nel mondo ke appagano ma è x un tempo,è una gioia ke ha un limite,ma che poi dopo ritorna di nuovo l’afflizione e l’angoscia nel cuore…ma io andai a Gesù e posso dire che mi ha donato l’acqua della vita,ha riempito quel vuoto dentro me e ogni giorno mi sta vicino…è difficile crederci lo so,ma se afferri con fede tutto ciò,se credi in Gesù allora tutto cambia.se hai il desiderio di conoscere questo grande e misericordioso Dio non devi far altro che fermarti e dire Signore abbi pietà di me,col tutto il cuore e vedrai che una pace regnerà nel tuo cuore….DIO TI BENEDICA!

    • cHE dIO TI MANTENGA in questo tuo stato illusorio e allucinato se ti fa star bene. Ti auguro che non ti muoia mai un figlio piccolo, che non ti capiti una malattia invalidante ancora giovane, che tu non veda tutte le brutture che accadono non certo per volontà degli uomini. Io non credo che Dio sia malvagio e neppure buono. Non e’ forse egli al di la’ del BEne e del Male? Se fosse buono dovrebbe esserlo più di me, che non metterei alla prova nessuno dei miei figli e li farei star sempre bene perche’ li amo. MA sfortunatamente il suo amore appare un po’ strano e abbastanza ioncomprensibile visto che gli uomini vivono sempre male. (con pochi fortunati che vivono nell’allucinazione religiosa e si convinconono di star bene). Possibile che io sia piu’ Buono di Dio? se fossi Dio non ci sarebbero piu’ mali sulla Terra, niente sofferenze, niente carestie, le cose andrebbero secondo un ciclo naturale e i figli non morirebbero prima dei loro padri…Possible che io ami l’umanita’ piu’ di Dio? Riflettici

  3. roberto mi dispiace di tutto quello che ti è successo..mi dispiace davvero e forse è anche normale che tu possa dire quelle cose.è normale perche ti sei visto tutto contro di te e forse anche ora vedi ke Dio ce l’ha con te e con l’uomo.non è così..hai detto che tu a tuo figlio lo vuoi bene e nn gli faresti mai del male.lo stesso il Signore,anzi ancora di più.anke io se fossi Dio non farei succedere terremoti e carestie,e altre cose brutte.guarda che Dio questo voleva..se tu leggi la Bibbia ogni tua domanda ti è svelata.la caduta dell’uomo ha prodotto tutto questo.la conseguenza della disubbidienza dell’uomo ha causato tutto ciò..non dire che il Signore non ti ama.è morto per te;per me e per te.tu non immagini cosa Dio può fare nella tua vita se soltanto vai da Lui.ti ripeto,non lo dico perchè me lo hanno imparato e manco perchè è una mia convinzione..roberto è una realtà!Dio esiste,è vivente..molto tempo fa Dio ha posto 2 vie davanti all’uomo.l’uomo se avrebbe scelto la via giusta non avrebbe subito le conseguenze.da quando l’ho conosciuto è cambiata totalmente la mia vita.si i problemi ci sono perchè quando piove piove su tutti,però i problemi li affronto con Gesù e credimi è tutto diverso perchè la sua pace regna nella mia vita..guarda l’amore del Signore:nonostante l’uomo ha sempre fatto il contrario di quanto Dio gli ha detto,ha mandato Gesù a morire affinchè per mezzo di Lui noi abbiamo la pace con Dio..roberto Gesù ti ama.inizia a leggere il vangelo e lo conoscerai meglio.chiedigli di rivelarsi nella tua vita.lo farà!la tua vita cambierà se soltanto tu lo invochi!Dio ti benedica

  4. MA CHE DICI COSI…… NON CENTRA DIO SN NATURA DIO UMANO DEGLI UOMINI E DONNE LA VITA COSI……………………………………LA BIBBIA CE SCRITTO
    NON DIRE COSI PAROLACCIO SE TU MUORE SIA PUNIRE INFERNO

  5. La verità è che sono stati gli uomini primitivi (più superstiziosi e “ignoranti” di quelli di oggi) a creare tutti questi Dii e le rispettive religioni in eterno conflitto tra loro, per l’illusoria convinzione di una auspicata protezione celeste, o peggio, per motivi di dominio sociale, sfacciatamente divino, basato sullo sfruttamento economico e spirituale dei popoli fessacchiotti e creduloni.
    Nel caso che il nostro ipottico Dio fossi stato io (per una sola “D” non lo sono diventato), non avrei mandato vigliaccamente mio figlio sulla Terra a farsi crocifiggere, ma sarei sceso io stesso a prendere a calci in culo chi se lo meritava. Amen!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...