Nuova intercettazione: il Premier stabilisce la strategia futura per il “caso escort” con il direttore di un suo giornale

S.B.: Senti, questa storia delle escort…

V.F.: Eh… Ma vedi che alla fine la gente…

S.B.: Gli piace, lo so… Se l’avessi saputo, cribbio, la facevo uscire prima, ai tempi di Cicciolina e dei viaggetti che ci facevamo…

V.F.: E sì, ma io l’ho sempre sostenuto: basta con ‘sti moralismi da cattocomunisti, l’italiano è puttaniere…

S.B.: eh eh

V.F.: Che vuoi che sia… Son contenti di sapere che anche quelli come te lo fanno… E la Chiesa,  che ti frega, continua a non fargli pagare l’ICI e vedrai che…

S.B.: Infatti, infatti. L’Italia è casa mia. Non faccio nulla che gli italiani non farebbero.

V.F.: Vero.

S.B.: E i sondaggi mi danno ragione: Noemi, le escort, niente… Anzi salgo. Smentisco e salgo.

V.F.: Infatti

S.B.: Allora pensavo…

V.F.: Eh

S.B.: Pensavo, e ne parlavo anche l’altro giorno con [censura], che qui si potrebbe anche rincarare la dose…

V.F.: Cioè?

S.B.: Voglio dire, qui più ne combino più mi amano… Più li faccio sbirciare dal buco della serratura, più mi adorano…

V.F.: Sacrosanto

S.B.: Allora, magari se mi faccio beccare con qualcosa di grosso, ma dico davvero grosso…

V.F.: Tipo?

S.B.: Mah, non so. Un’orgia, champagne, coca, una decina di puttanelle… Magari su un volo di Stato…

V.F.: Sì, bello, vengo anche io. Ma la coca non so… Magari piace ai giovani, ma certi zoccoli duri…

S.B.: E con un trans? Roba moderna, tira un casino al giorno d’oggi. Hai visto Lapo…

V.F.: Sì, ma niente coca. Quella porta male…

S.B.: Va bè, della coca non lo facciamo uscire, và

V.F.: Meglio

S.B.: Se ci metto anche una vecchia, nell’orgia? Voglio dire, il Paese invecchia, così pure i pensionat son contenti…

V.F.: Ottima idea. Con questa sali al settanta per cento

S.B.: E se ci metto anche degli animali?

V.F.: Puoi dire che erano cani abbandonati sulle autostrade per le ferie! Geniale!

S.B.: E se convinco una suora di clausura a darmela mentre picchio un nano vestito in cuoio che piscia in bocca a Bondi?

V.F.: Ti adoreranno.

S.B.: Bene, tu riscalda le rotative per le smentite, che io vedo cosa vuol fare la Lega oggi e poi mi vado a preparare. Cribbio, che bello essere il re!

P.S.: questo dialogo è frutto di immaginazione, ma ciò non toglie nulla al suo realismo.

Annunci

Un pensiero su &Idquo;Nuova intercettazione: il Premier stabilisce la strategia futura per il “caso escort” con il direttore di un suo giornale

  1. ah ah ah bellissimo!!

    “Voglio dire, qui più ne combino più mi amano”

    secondo me la pensa sul serio così ed ha pure ragione!

    ” E se convinco una suora di clausura a darmela mentre picchio un nano vestito in cuoio che piscia in bocca a Bondi?”

    questa secondo me l’ha già fatta sul serio, specialmente la parte di pisciare in bocca a Bondi. E’ evidente che è nel suo partito solo per svolgere ruoli di questo tipo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...