Notizie da spiaggia

Aihimè non sono a rosolare sulla sabbia, ma questo non significa che non mi dedichi a quel genere di letture, almeno per entrare un po’ in atmosfera.

Scopro così, grazie a Focus, che lo Stato con la più alta percentuale di crimini al mondo è – tenetevi forte e sedetevi se per qualche strana ragione siete in piedi- lo Stato del Vaticano.

Nel 2006, leggo, ci sono stati 341 procedimenti civili e 486 penali, su una popolazione di 492 persone (insomma, interpretando rozzamente i numeri, solo 6 abitanti della Santa Sede non sono stati invischiati in vicende penali. Chissà se Ratzinger è tra questi. Preghiamo). Pare si tratti soprattutto di furti e scippi; ma non mancano frodi, truffe, multe non pagate e oltraggi a pubblici ufficiali. Insomma, un luogo dimenticato da dio. Ultima curiosità, nel territorio del Vaticano non ci sono prigioni: chi viene condannato sconta la pena in Italia, a spese del Papa. Amen.

Grazie a Paolo Rumiz, che quest’anno racconta sulle pagine di Repubblica il suo peregrinare tra vulcani e terre tremolanti dello Stivale, apprendo con meraviglia che, geologicamente parlando, la Padania appartiene all’Africa.

Ecco, ritengo ci sia materiale da far girare i neuroni, in questa accoppiata di informazioni. Peccato che l’Italia intera è impegnata a sonnecchiare in spiaggia, a parte il sottoscritto e presumibilmente tu che leggi.

Annunci

Un pensiero su &Idquo;Notizie da spiaggia

  1. Per forza: te le vedi le guardie svizzere che inseguono a piedi uno scippatore in scooter? E’ il paese di Cuccagna!
    (credo comunque che si parli di reati commessi sul territorio Vaticano, ma non necessariamente da suoi residenti, né ai danni di suoi residenti).

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...