Sesso e potere

Si fanno tanti discorsi, ma se è vero che è il sesso a far girare il mondo, allora la differenza tra destra e sinistra oggi è fondamentalmente che i conservatori vanno a puttane, i progressisti a trans.

Il che spiega meglio di tante argute analisi come mai in Italia ci teniamo Berlusconi da quindici anni. Non è perché è da trent’anni nelle case degli italiani con le sue televisioni, al punto da essere considerato ormai un amico di famiglia (che oltretutto è pieno di quattrini e bonazze). Non è perché è un imprenditore di successo, o perchè possiede la quasi totalità dei media. E nemmeno perché è in grado di corrompere chiunque, come sostengono i maligni.

Niente di tutto questo.

Semplicemente, a Berlusconi piace la figa, e lo dimostra, mentre i suoi oppositori preferiscono i trans, e lo dimostrano. Avrà tante manie e tante stranezze, il Cavaliere, ma su quello proprio non transige: niente miscugli strambi, solo la buona e sana femmina.

E l’Italia, che è un Paese conservatore e maschilista, lo apprezza. Si sente più a suo agio.

Guardate, forse è proprio tutto qui.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...