Ricadute

Tu stai tornando, fratello cattivo. Ti ho sentito.

Hai il volto della Verità, cavalchi Certezze, e vuoi la mia testa.

E ti ho visto, anche: la vita mi ha ferito come quando passava per i tuoi occhi.

So che sei qui, fratello cattivo. So che sorridi: sì, ero convinto che non ti avrei più rivisto. Ingenuo: è passato troppo poco tempo, e comunque non è una questione di tempo.

Ma so che sei qui, so che vuoi la mia testa.

Ma soprattutto, fratellino: so che ti farò passare. Proprio come se niente fosse. E così farò ogni volta che tornerai.

Vediamo chi si stanca prima?

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...