E vissero felici e contenti, finché durò (della mancanza di una cultura della separazione)

Sorgente: E vissero felici e contenti, finché durò (della mancanza di una cultura della separazione)

Macchinine turbomagnetiche a palloncino al fab lab for kids di Torino

Lasciate perdere i Gratta e vinci. Costruite giocattoli.

Papà mi fai un castello?

Il 31 novembre, mentre tutti pensavano ad Halloween, noi al Fab Lab For Kids di Torino abbiamo costruito degli splendidi veicoli giocattolo, con tanto di sistema propulsivo: magnetico, a getto d’aria e  persino ibrido.

Ecco il progetto da cui siamo partiti: è una macchina da corsa, ma serviva solo a illustrare uno degli infiniti modi per costruire un’automobilina usando solo quello che si può trovare in casa.

Serve: Una bottiglia di Plastica (in questo caso divisa in due, ma non è obbligatorio), tappi di sughero (da cui si ricavano i dischetti per fare le ruote), tappi di bottiglietta (che si incollano sui dischetti per avere ruote un po’ più belle), stecchini da spiedino (da cui ricavare l’asse delle ruote su cui attaccare le ruote), cannucce (l’asse ci ruota dentro, e le cannucce di fissano alla carrozzeria), cartoncino per le decorazioni, colori e così via.

Per la propulsione

View original post 451 altre parole

La Guida Galattica alla Costruzione di Giocattoli è in cerca di editore

Sorgente: La Guida Galattica alla Costruzione di Giocattoli è in cerca di editore

I Lunoidi: un mio racconto illustrato dai bambini

Papà mi fai un castello?

Tempo fa ho scritto questo racconto, e l’ho fatto leggere a una mia amica che fa l’insegnante alle elementari. Le è piaciuto, e l’ha letto in classe, chiedendo ai bambini di fare dei disegni ispirati alla storia.

Poi ha pubblicato tutto sul blog della sua classe (sì, è un’insegnante avanti). Quando ho visto i disegni mi sono commosso. E stupito. Perché i lunoidi io li immaginavo proprio così: a dire il vero loro li hanno immaginati anche meglio.

Tutto questo è avvenuto ormai mesi fa. Io ne do notizia qui solo adesso, perché ho dei riflessi pazzeschi.
Nello slideshow scorrono i formidabili disegni dei ragazzi, sotto c’è il racconto. Buona lettura.

I lunoidi

Chi vive sulla Luna?

Nessuno dei dodici astronauti che fino ad ora hanno camminato tra i suoi crateri ha visto niente, ma non si può fargliene una colpa: il 20 luglio del 1969, quando il primo di loro…

View original post 1.145 altre parole